“Le Sponde del Mare” è il titolo della mostra artistica che si svolgerà sull’isola di Marettimo domenica 1° aprile nei locali della Delegazione Comunale – Area Marina Protetta.
L’ideatore dell’iniziativa è l’artista tedesco Jochen Fischer, da qualche giorno in vacanza con la sua compagna sull’isola, che userà per le sue composizioni materiale riciclato in parte trovato sul litorale di Marettimo.
Le opere realizzate sono composizioni che trasmettono una sensazione di “leggerezza” nonostante siano state create con tutto quello che dal mare si arena sulla battigia. Un messaggio ecologico per tutti i visitatori, quindi, da questa mostra del “riciclo” realizzata con elementi considerati rifiuti, che il mare riesce a ripulire e trasformare in qualcosa di diverso, e che le mani dell’artista Fischer hanno plasmato in qualcosa di poetico e umano, trasformati in simboli di unità e pace, perché prodotta con materiale proveniente anche da altre sponde del Mediterraneo.
Marettimo/isola Sacra assume ancora una volta, attraverso la visione di chi dell’arte ne ha fatto una passione, un ruolo simbolico di unità dei popoli. Il messaggio di Jochen Fischer vuole essere quello di speranza per il futuro, per un maggiore rispetto della natura e dell’uomo in un’isola in cui l’uomo è ospite e nello stesso tempo protagonista.
La mostra resterà aperta domenica 1° aprile dalle 17 alle 19.

Piazza Europa n. 2 – 91023 Favignana – Tel. 0923 920011 – Fax 0923 921413