26 agosto 2013 – E’ vergognoso e quanto mai fuorviante, come si rileva ormai da tempo, fornire false notizie alla stampa che, dal canto suo, le dovrebbe verificare prima di pubblicarle.
Certo che il Sig. Fazio per la stampa locale e parte della cittadinanza (il suo elettorato) viene considerato il Vangelo, ma è pur vero che le sue menzogne hanno travalicato il limite della decenza e dell’altrui intelligenza. All’interrogazione sull’uso di ciclomotori e biciclette da parte della polizia municipale (evidentemente non ha argomenti più complessi e seri da affrontare!) è stata fornita una risposta dettagliata nella quale fra l’altro si ricorda al Sig. Fazio che i 5 ciclomotori non furono acquistati dalla sua Amministrazione, ma bensì il 7/3/1997 da quella del Sindaco Buscaino.
Il Sig. Fazio ha dimenticato che sotto la sua Amministrazione l’ultima volta che sono stati impiegati i 5 ciclomotori è stato rispettivamente il 9/6/2006, il 22/6/2006, il 22/8/2008, il 6/9/2008 e il 22/9/2009 ancorché l’assicurazione per i predetti mezzi, non più utilizzati durante la sua sindacatura, sia stata pagata sino al 31/12/2010: si ricorda che il mandato del Sig. Fazio è scaduto il 23/5/2012.
Le biciclette vengono, ove ritenuto opportuno e necessario utilizzate da personale comunale.
La risposta completa all’interrogazione è visionabile sul sito istituzionale http://www.comune.trapani.it