Ne dà comunicazione la presidente Tea Cusumano

A seguito della riunione tenutasi lo scorso 3 ottobre tra la Commissione e le Associazioni femminili operanti nel territorio, si è proceduto a formalizzare la richiesta di adesione all’iniziativa “Posto occupato”. In tal modo la Commissione Pari Opportunità e l’Amministrazione Comunale aderiscono alla campagna nazionale per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della violenza contro le donne. Le donne vittime hanno lasciato un posto vuoto nei luoghi che noi frequentiamo ed è per questo che vogliamo ricordarle occupando un posto, una sedia, per non dimenticare la strage e contrastare il drammatico fenomeno, nonchè la mentalità che spesso lo genera. Nel corso del suo intervento, il consigliere Luigia Ingrassia ha sostenuto la valenza dell’iniziativa che vede coinvolti molti Organismi sociali a livello nazionale, tenuto conto che riservare un posto ad una donna significa simbolizzare un’assenza che sarebbe dovuta essere presenza e, allo stesso tempo – insieme ad altre iniziative – combattere la drammatica realtà e promuovere la cultura di genere e delle pari opportunità. Ed è per questo che il prossimo 24 ottobre è previsto un incontro con le Associazioni femminili, le squadre sportive femminili e le atlete di Marsala.

IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE
Dott.ssa Tea Cusumano