Più che artista è forse un provocatore, ma pensando a Duchamp quanto vi è di non artistico nell’opera di un provocatore ?
Ursus Wehrli è svizzero (e già questo… potrebbe dire molto) poi è anche un comico, la sua passione artistica è quella del “mettere in ordine” ed non per niente ha dato vita alla “Tidying Up Art” in quel periodo “riordinato” celebri opere, scomponendoli e ricostruendoli, di qua gli oggetti o le persone, di la gli spazi puliti pronti per la spazzatrice o l’aspirapolvere.
Più di recente ha deciso di dover lavorare con gli spazi comuni ed il suo nuovo lavoro si chiama “The Art of Clean Up: Life Made Neat and Tidy”, ora ad essere ordinati sono i paesaggi urbani e le scene del vivere quotidiano, da un parcheggio ad un piatto di minestra.

Forse è ora di invitarlo ad operare a Castellammare.

1137db4595771255ff04e395b60d061c

a07a326529f0f385830d6c8094ba8a72

Ursus-Wehrli-The-Art-of-Clean-Up-8

Ursus-Wehrli-The-Art-of-Clean-Up-7

Ursus-Wehrli-parc-1-528x452

Ursus-Wehrli-parc-2-528x452

Ursus-Wehrli-parking-1-528x452

Ursus-Wehrli-parking-2-528x452

In questo video Wehrli illustra al TED in modo divertente la sua teoria

Annunci