Il sindaco: “Tutti i provvedimenti saranno adottati dopo conferenza di servizi. Ringrazio il Demanio per la disponibilità ”

«Il Demanio regionale ha dato la sua ampia disponibilità a collaborare per le concessioni riguardanti l’area portuale. I dirigenti dell’ufficio, presenti all’incontro di questa amministrazione con l’assessore al Territorio e Ambiente Mariarita Sgarlata, ci hanno anche garantito, e di questo li ringrazio, che qualsiasi provvedimento da adesso in poi, dopo idonea direttiva assessoriale, sarà adottato a seguito di conferenza di servizi, in maniera tale che tutti gli enti preposti possano esprimere le proprie motivazioni, a tutela del paesaggio in aree di pregio».

Lo afferma il sindaco Nicolò Coppola dopo l’incontro a Palermo con l’assessore regionale al Territorio e Ambiente, sottolineando la disponibilità dimostrata anche dal Demanio marittimo, sulla vicenda riguardante il rilascio di concessioni nell’area che va da cala marina a cala Petrolo.

«Anche il Demanio ci ha assicurato che da adesso qualsiasi decisione sarà presa in stretta sinergia ed in conformità alle vigenti normative in materia,poiché il fine unico di tutti è quello di tutelare i beni paesaggistici ed ambientali del nostro territorio -conclude il sindaco Nicolò Coppola-. Siamo certi che lavoreremo con un’azione combinata e contemporanea di tutti gli Enti, senza più alcun problema».

Portavoce del Sindaco: Annalisa Ferrante

Annunci