Alla c.a. del
Consiglio Comunale di Trapani

Sindaco di Trapani, Dr. Vito Damiano

Al Questore di Trapani, Dr. Carmine Esposito

Da mesi, a Trapani, imperversa una banda, babygang la chiamano, che tiene sotto scacco il cuore della città.
Ragazzi e ragazze terrorizzati, scene di violenza inaccettabili, ultimo il ritrovamento di un ragazzo pestato a sangue a poche decine di metri dalla Questura.
Quando una città diventa inaccessibile per la violenza significa che abbiamo perso tutti.
Cosa facciamo?
È possibile immaginare di costruire un tavolo di discussione con cittadini e istituzioni per contrastare questo fenomeno dilagante delle gang, baby o meno, che si nutrono della paura e dell’omertà?
Ascoltiamo i giovani che abitano Trapani, le loro esigenze, le loro paure, ed insieme fermiamo adesso questa spirale di violenza.

Trapani Cambia