Da domani, lunedì 1° giugno, l’ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica sarà aperto anche di pomeriggio.

Sarà possibile visitare la struttura – sito culturale di eccellenza e museo siciliano tra i più commentati su TripAdvisor e plurirecensito – dalle 10 alle 13.30 e poi ancora dalle 16 alle 19.30. Le visite guidate sono fissate, invece, alle 10.30, alle 11.15 e alle 12, e nel pomeriggio alle 16.15, alle 17 e alle 18.

Lo spazio,s plendido esempio di archeologia industriale, con una sala conferenze atrezzata e una capienza di 400 persone, contiene al suo interno oltre alle aree museali anche sale multimediali.

L’ingresso all’ex Stabilimento Florio è consentito pagando un biglietto di entrata di 6 o 3 euro (restano le esenzioni per i minori di 18 anni, i bambini e per i portatori di handicap, e resta per tutti indistintamente l’ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese). Il personale che vi presta servizio è costituito quasi totalmente da giovani favignanesi che in questi anni hanno maturato una notevole esperienza nell’accoglienza e nelle visite guidate all’interno della struttura, effettuate in diverse lingue europee. La struttura è gestita dal Comune di Favignana e dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Trapani grazie ad un’apposita convenzione.

Dal 5 al 10 giugno l’ex Stabilimento sarà sede dell’edizione 2015 della manifestazione culturale “La nuova settimana delle Egadi” che, con un programma denso di incontri, dibattiti, degustazioni e proiezioni, si prefigge di valorizzare un territorio dalle mille peculiarità e ricchezze.