Il segretario generale della Uil Trapani Eugenio Tumbarello e il segretario comunale della Uil di Marsala Giuseppe Tumbarello esprimo solidarietà al lavoratore che ieri si è dato fuoco all’interno del municipio marsalese.

“Si tratta di un grave episodio che ci lascia sgomenti – affermano -. Un gesto estremo per l’ex autista di scuolabus che ha perso la propria occupazione che evidenzia, ancora una volta, il dramma della disoccupazione in questo territorio che provoca disperazione e scoramento che portano a conseguenze estreme. E’ necessario quel cambio di passo già auspicato che ci consenta di passare dal disagio sociale al politiche attive per lo sviluppo del territorio. Al lavoratore e alla sua famiglia esprimiamo la solidarietà della Uil tutta”.

Dott.ssa Chiara Damiano
Ufficio stampa Uil Trapani